Giornata mondiale del libro

 Il 23 aprile ricorre la giornata mondiale del libro e della lettura ed  è anche conosciuta come la giornata delle rose, è stata indetta per lanciare un messaggio, per far capire alle persone che leggere è molto importante . La prima  edizione è stata istituita  dall ’Organizzazione Mondiale “UNESCO” agenzia specializzata delle Nazioni Unite creata con lo scopo di promuovere la pace e la comprensione tra le nazioni tramite l’istruzione, la scienza, l’informazione e la cultura. Con questa giornata l’Unesco vuole rendere omaggio al libro  perché si è constatato che le persone  leggono  sempre di meno. Il giorno del 23 aprile è stato scelto come giorno del libro  perché sono morti  tre scrittori: Miguel De  Cervantes, William Shakespeare e anche Inca Garcilaso De la Vega.

Maria Rita Rossello